Il nome nuovo della Formula 1 si presenta al mondo attraverso un esclusivo evento, che si è tenuto venerdì 14 febbraio a Salisburgo presso l’Hangar- 7.

La Scuderia AlphaTauri – che prende il nome dal fashion brand di proprietà Red Bull – ha svelato la sua monoposto e l’innovativo abbigliamento del team. Gli ospiti, provenienti da tutto il mondo, hanno potuto ammirare in anteprima la nuova AT01 mentre a circa 600 km di distanza, a Milano, una replica della vettura è stata contemporaneamente svelata sulla facciata del prestigioso centro commerciale Rinascente.

Trasformazione completata. La leggenda inglese della Formula 1, David Coulthard, ha presentato l’evento che si è tenuto presso l’Hangar-7 di Salisburgo e ha sancito la trasformazione della Scuderia Toro Rosso in Scuderia AlphaTauri. Tra gli ospiti anche il CEO di Formula One Group Chase Carey e l’attore Patrick Dempsey. Tutti i riflettori erano puntati non solo sulla nuova livrea della vettura di F1, ma anche sulle tute dei piloti e sull’innovativo abbigliamento del team.

Evento di presentazione della monoposto 2020 coi piloti della Scuderia AlphaTauri

Franz Tost, team principal della Scuderia AlphaTauri, ha commentato:

“Questo lancio è stato uno dei più spettacolari ed emozionanti a cui ho partecipato. C’era un’atmosfera speciale nell’Hangar-7 a Salisburgo e tutti gli elementi si sono uniti alla perfezione per la presentazione del nostro team, Scuderia AlphaTauri, e della sua nuova collezione. La moda ha incontrato la Formula 1 in una serata unica, con la sfilata AlphaTauri e l’anteprima mondiale della nostra nuova monoposto. Il nostro team ringrazia tutti gli ospiti che si sono uniti a noi per celebrare questo nuovo inizio insieme. Non vediamo l’ora che che la nuova stagione prenda il via in Australia e sono convinto che avremo un brillante futuro insieme”.

Chase Carey, CEO di Formula One Group, ha dichiarato:

“La nuova auto della Scuderia AlphaTauri e fantastica. È stato molto emozionante vederla dal vivo questa sera, qui a Salisburgo. Il nuovo look del team è davvero elegante”.

La moda incontra la Formula 1. Una sfilata ha presentato i look primavera/estate 2020 di AlphaTauri e dato un assaggio delle prossime collezioni del brand. Contemporaneamente alla presentazione in Austria, a Milano è stato tolto il velo alla monoposto piazzata sulla facciata del rinomato centro commerciale Rinascente, appena prima dell’inizio della Milano Fashion Week.

Ahmet Mercan, General Manager di AlphaTauri, ha commentato:

“Il take-over alla Rinascente di Milano crea un ponte tra il nostro impegno nel motorsport e il lancio di AlphaTauri come brand fashion premium nel mercato italiano. Rappresenta la prima mossa nell’espansione globale del brand”.

Un traguardo per AlphaTauri. Fin dal 2016, Red Bull ha continuato a far crescere il proprio brand di abbigliamento AlphaTauri. Cambiare il nome della Scuderia Toro Rosso in Scuderia AlphaTauri segna un altro importante traguardo nella strategia di lancio globale dell’azienda.

Evento di presentazione della monoposto 2020 coi piloti della AT01 Scuderia AlphaTauri

In pista dal 15 febbraio. I piloti del team, Pierre Gasly (FRA) e Daniil Kvyat (RUS), hanno concluso in anticipo la serata, poiché la nuova vettura di F1 della Scuderia AlphaTauri scenderà in pista già domani a Misano per un filming day. I test ufficiali della stagione invernale iniziano il 19 febbraio sul circuito di Barcellona. Le nuove vetture entreranno in azione per la prima volta in gara al tradizionale GP di apertura di Melbourne, il 15 marzo. I fan della Formula 1 avranno la possibilità di vedere per la prima volta la Scuderia AlphaTauri in Austria tra il 3 e il 5 luglio al Red Bull Ring durante il “Formula 1 Großer Preis von Österreich 2020”.

Le dichiarazioni dei piloti:

Pierre Gasly:

“Penso che la Scuderia AlphaTauri sia un progetto fantastico, una nuova avventura. Da una parte c’è la fine della storia della Toro Rosso, che è abbastanza emozionante per me dato che mi ha dato la mia prima chance in Formula 1, ma dall’altra c’è un nuovo capitolo che inizia. Sono attratto dalla moda, per cui sono felice che si possa combinare al mondo della Formula 1. Si tratta dell’inizio di un’emozionante sfida, non vedo l’ora di iniziare a fare le prove in pista e collaborare alla crescita del brand”.

Daniil Kvyat:

“Per noi, come team, questa è una grande opportunità. Siamo davvero felici e la collezione è strepitosa. Siamo stati molto competitivi nel 2019 e cercheremo di fare bene anche quest’anno. Partiamo da basi solide e proveremo a portare a casa buoni risultati. Sono molto fiducioso che funzionerà”.