“Siamo davvero felici che Acronis abbia scelto la nostra squadra per celebrare la velocità e l’eccellenza tecnologica di Acronis Backup 12, con una partnership legata alla gara ungherese, in programma a Budapest il 24 luglio”, ha commentato il nostro Team Principal, Franz Tost.
La Formula 1 è lo sport tecnologicamente più avanzato e veloce nella trasmissione dei dati: si lega perfettamente con la protezione dati offerta da Acronis, la più rapida al mondo.

Questo fine settimana, vedrete il logo Acronis campeggiare sulle fiancate della nostra STR11, all’Hungaroring. Prima che la macchina possa compiere un giro di pista completo, gli utenti di Acronis Backup 12 saranno in grado di ripristinare più di cinque server*. Con i suoi 15 secondi, che lo rendono il più veloce sistema di data recovery al mondo, Acronis Backup 12 è la nuova soluzione che dà alle imprese e ai responsabili IT maggiore controllo sui loro dati rispetto al passato.

Secondo l’ultimo rapporto di Network Testing Labs, pubblicato questa settimana, Acronis Backup 12 ha ampiamente superato gli altri concorrenti. Occorrono solo 35.6 minuti per eseguire il backup di una macchina virtuale da 180 GB con Acronis, rispetto a numeri ben più alti di qualsiasi altro concorrente sul mercato. Questo rende Acronis Backup 12 la tecnologia di protezione dati più veloce al mondo.
Per celebrare questo traguardo, e alla luce di una possibile collaborazione più ampia, Acronis ha scelto la Scuderia Toro Rosso come partner per il lancio di Acronis Backup 12.
Limare dei millesimi di secondo dal tempo sul giro può fare la differenza tra vincere o perdere. Ridurre i tempi di data recovery, passando dai 15 minuti dello standard di settore a meno di 15 secondi, può fare la differenza tra un business di successo e il suo fallimento.

“Acronis è una società lungimirante e all’avanguardia, in rapida espansione nel settore della protezione dei dati, cosa che è ben correlata al nostro sport. Questa collaborazione vedrà noi e Acronis lavorare e progredire insieme”, ha affermato Daniil Kvyat, pilota della Scuderia Toro Rosso.
“La Scuderia Toro Rosso compete nella massima categoria del Motorsport e Acronis sposa la sua filosofia di successo, concentrandosi su una combinazione di ingegno, gioco di squadra, tecnologie d’avanguardia e ingegneria. Siamo orgogliosi di collaborare con la Scuderia Toro Rosso per il lancio di Acronis Backup 12”, ha detto Serguei Beloussov, fondatore e CEO di Acronis.

Maggiori informazioni su Acronis:
• Segui @Acronis su Twitter: twitter.com/acronis
• Metti “Mi piace” su Facebook: www.facebook.com/acronis
• Seguili su LinkedIn: www.linkedin.com/company/acronis
• Visita il Blog Acronis: blog.acronis.com/

Riguardo Acronis:
Acronis definisce lo standard per la protezione dati ibrida di nuova generazione attraverso le sue soluzioni di backup, cloud storage, disaster recovery, secure file sync e share solution. Potenziata da Acronis AnyData Engine e dalla tecnologia di immagine proprietaria, la protezione dati Acronis per file, applicazioni ed SO in ambienti virtuali, fisici, cloud e mobile è facile, completa e conveniente. Fondata nel 2003, Acronis protegge i dati di oltre 5 milioni di utenti e 500.000 aziende in 145 paesi. Con oltre 100 brevetti, i prodotti Acronis sono stati nominati più volte i migliori dell’anno e vantano una vasta gamma di funzionalità tra cui migrazione, clonazione e replica. Le soluzioni Acronis sono disponibili in tutto il mondo grazie alla capillare rete di service provider, distributori e rivenditori cloud. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito www.acronis.com www.acronis.com.

*Hungaroring – Giro record: 1’19.071 (Michael Schumacher, 2004)