Dopo una prima stagione di successi con i colori AlphaTauri, il team italiano è pronto a un’altra sfida ai vertici dell’ultra-competitivo midfield di Formula 1 nel 2021, riponendo la sua fiducia nella nuova coppia di piloti. Dal suo debutto insieme al team nel 2017, Gasly ha guadagnato due podi in F1, inclusa la spettacolare prima vittoria a Monza nel 2020: la sua esperienza gli permetterà di prendere adesso le redini della squadra. Al fianco del francese quest’anno ci sarà il ventenne Tsunoda, al quale spetta l’onore di riportare i colori del Giappone sulla griglia di F1: mancavano dal 2014. La sua promozione in F1 è frutto di un susseguirsi di ottimi risultati nelle ultime quattro stagioni: dalla vittoria del campionato giapponese di F4 nel 2018 al terzo posto nel campionato di F2 del 2020. Ora è pronto per la nuova sfida della F1: tenendo conto della sua ripida curva d’apprendimento, le aspettative su di lui sono alte.

“La decisione di avere Pierre e Yuki nel 2021 è stata presa perché la filosofia della Scuderia AlphaTauri è ancora quella di dare l’opportunità ai giovani piloti del Red Bull Junior Programme di arrivare in F1 e di farli crescere. Per questo diamo a Yuki la possibilità di giocarsi le sue carte”, ha spiegato il Team Principal, Franz Tost. “Con Pierre al suo fianco, abbiamo un pilota esperto che può aiutare il nostro rookie giapponese a crescere più rapidamente e, allo stesso tempo, puntare a buoni risultati. Penso che questa coppia sia l’opzione migliore per raggiungere i nostri obiettivi e sono fiducioso che avrà successo”.

 

 

Lo scorso anno la monoposto della Scuderia AlphaTauri, grazie al suo nuovo schema di colori, si è meritata l’appellativo di “più bella dell’anno”. E proprio la nuova livrea 2021 è stata la protagonista, insieme ai piloti, dell’evento che ha svelato la livrea della monoposto che debutterà in pista nei test pre-stagionali in Bahrain. La tre giorni di prove sarà il preludio di un lungo campionato con 23 appuntamenti e, in vista di un calendario così fitto e impegnativo, entrambi i piloti hanno intensificato la loro preparazione fisica al Red Bull Athlete Performance Center. “Yuki è un pilota molto veloce e ci aiuterà a crescere, lavoreremo insieme per raggiungere questo obiettivo”, ha detto Pierre Gasly, il pilota che ha segnato più punti nella storia del team di Faenza. “Credo davvero che l’anno passato sia stato il migliore per il team sotto il profilo delle prestazioni, dello sviluppo e della gestione dei weekend di gara. Sono sempre più affamato, quindi sono certo che potremo fare grandi cose anche nel 2021”.

Yuki Tsunoda, che è stato premiato con l’Anthoine Hubert Award come miglior esordiente del 2020 in Formula 2, ha aggiunto: “Sono stato abbastanza fortunato di poter trascorrere un po’ di tempo con la Scuderia AlphaTauri prima dell’inizio della stagione, quindi ho già avuto modo di imparare molte cose e instaurare un bel rapporto con il team, incluso Pierre, che è un talento incredibile. Il mio obiettivo principale è imparare velocemente e ottenere risultati altrettanto rapidamente: sono davvero entusiasta di iniziare!”.

Il lancio nel nuovo showroom AlphaTauri ha anche dato a Gasly e Tsunoda un’anteprima della collezione Autunno/Inverno 2021 e ha permesso ai piloti di scegliere il loro nuovo look off-grid, prima dell’inizio della stagione. Ahmet Mercan, CEO AlphaTauri, ha detto: “Questa è una tripla presentazione, unica nel suo genere, in cui scopriamo il nuovo showroom AlphaTauri – dove la moda incontra la F1 –, diamo un primo sguardo alla nuova collezione AW21 e ammiriamo la nuova livrea e la line-up della Scuderia AlphaTauri”.

Gli appassionati non dovranno aspettare a lungo per vedere la nuova vettura e i piloti in pista: la stagione di Formula 1 prende il via con i test del Bahrain, in programma dal 12 al 14 marzo, in preparazione del primo round della stagione che si terrà sulla stessa pista il 28 marzo.

Wallpapers
Wallpapers

C’è un solo posto, nel mondo del web, da dove […]

Wallpapers
Wallpapers

C’è un solo posto, nel mondo del web, da dove […]