Circuit de Barcelona – Catalunya
Pilota: Carlos Sainz
Vettura: STR12
Giri: 51
Miglior tempo: 1:24.494

Carlos Sainz (Car 55):

“Dopo la mia prima uscita al volante della STR12, chiudo la giornata con una sensazione positiva. Tutto è andato bene e direi che abbiamo fatto un grande passo in avanti rispetto allo scorso anno in quanto a carico aerodinamico e grip: l’ho sentito subito, durante i primi giri del mattino. Una sensazione che mi ha stampato un bel sorriso sul viso. Naturalmente, non è stata la più liscia delle giornate e ci sarebbe piaciuto fare più giri, ma si sa che va sempre così al primo giorno di test, con una vettura completamente nuova. Tutto sommato, è stata una buona prima giornata ed è bello che la nuova stagione sia finalmente iniziata!”

James Key (Technical Director):

“Finalmente, dopo un inverno così lungo, è bello ricominciare completando 51 giri, anche se ci siamo dovuti fermare un po’ prima, per una piccola noia all’anteriore della vettura che risolveremo domani. La priorità è stata quella di accumulare giri e di fare per bene le cose basilari: abbiamo svolto delle prove aerodinamiche al mattino e, successivamente, ci siamo concentrati su una lunga lista di check fondamentali sulla nuova vettura, considerando che ci sono ancora tante cose da imparare. È stato un lavoro fondato principalmente sui giri in pista e sui fondamentali e sarà così anche domani con Daniil. La buona notizia è che, a parte i normali inconvenienti della prima giornata, nulla ci ha colto di sorpresa e tutto è andato come pensavamo. Il feedback del pilota, che non si è discostato dalle nostre aspettative, è stato in generale abbastanza positivo. Anche se ci sarebbe piaciuto fare più giri, penso che per essere la prima giornata di test, non possiamo affatto lamentarci. Non abbiamo cercato la prestazione, lo faremo più avanti”.