Alla competizione partecipano i dieci team ufficiali della F1. La stagione inizia con il Pro Draft, evento nel quale ogni team seleziona uno o più piloti che vanno ad unirsi agli altri piloti ufficiali già parte della squadra, così da completare il roster di tre piloti per team. La piattaforma software utilizzata è F1 2020 di Codemasters, videogioco ufficiale della Formula 1.

In ogni round, i piloti affrontano tutte le fasi di un tradizionale weekend di gara, dalle prove libere alle qualifiche, fino alla gara che si svolge su una distanza del 35% rispetto a quella reale. La F1 Pro Series 2020 si svolge da ottobre a dicembre, con quattro eventi di tre gare ciascuno, commentate e trasmesse in diretta dalla GFinity Esports Arena di Londra. Quest’anno, però, a causa della pandemia di Covid-19, tutti i piloti prendono parte alla competizione da remoto, direttamente da casa propria o in alcuni casi dalle factory dei vari team.

Nel corso della gara, ogni pilota deve effettuare almeno una sosta obbligatoria e usare così due differenti mescole di gomme tra quelle a disposizione. Oltre alla strategia di gara e ai setup delle vetture, solo il talento dei piloti può fare la differenza, perché le performance delle monoposto sono uguali per tutti. L’assegnazione dei punteggi è la stessa usata in Formula 1, incluso il punto aggiuntivo per l’autore del giro più veloce in gara, a condizione che questo termini la gara tra i primi dieci.

Ecco il calendario della F1 Esports Pro Series 2020, i risultati ed i video integrali di quelle già disputate.

 

Event 1 (14-15 Oct) – Bahrain, Vietnam, China
Event 2 (4-5 Nov) – Netherlands, Canada, Austria
Event 3 (18-19 Nov) – Great Britain, Belgium, Italy
Event 4 (16-17 Dec) – Japan, Mexico, Brazil

F1 Esports Calendar 2020 by Scuderia AlphaTauri