Formula 1 Twitch Channel

 

Pierre Gasly Twitch Channel:

 

 

In quello che sarebbe stato il fine settimana del GP del Canada di Formula 1, andiamo virtualmente a Montreal per il Canadian Virtual GP: ultimo degli 8 Gran Premi Esports che ci hanno tenuto compagnia in questi mesi, lontani dalle piste reali. Si chiude in bellezza, sul circuito che porta il nome di Gilles Villeneuve.

Virtual GP del Canada 2020 con Simon Neil della Scuderia AlphaTauri

Come detto, al fianco di Pierre abbiamo una wild card d’eccezione: il cantante e musicista scozzese Simon Neil. Il cantante, autore e chitarrista dei Biffy Clyro si è ultimamente appassionato tantissimo al sim racing e noi siamo molto contenti di averlo a bordo, questo fine settimana. Simon, che è abituato a stare in vetta alle classifiche come hanno fatto i suoi album in UK, si è allenato con tenacia e costanza per dare il meglio, domenica sera.

A dargli consigli su come affrontare il circuito Gilles Villeneuve anche Daniil Kvyat, che si è così sdebitato, dopo la video chat, organizzata dalla BBC, con lo stesso Simon su come migliorare il suo stile alla chitarra elettrica. Un’esperienza del tutto nuova, quella del VGP per l’artista britannico. Per una volta, Simon mette da parte la sua chitarra, ma userà la sua carica da rocker al volante della nostra monoposto digitale.

Quello di Montreal è un circuito semi permanente, ottenuto dall’unione delle strade perimetrali dell’isola artificiale di Notre Dame. Un circuito cittadino a tutti gli effetti, con muretti vicinissimi alla pista e pochissime vie di fuga, dove però si registrano velocità di punta ben oltre i 300 k/h. Il layout della pista si compone di 15 curve e alterna lunghi rettilinei a curve lente, scenario ideale per assistere a sorpassi e battaglie ruota a ruota.

Virtual GP del Canada 2020 con Pierre Gasly della Scuderia AlphaTauri

Pierre Gasly è pronto a sfruttare l’esperienza fatta la scorsa settimana, durante il debutto nella F1 Virtual GP Series a Baku, per ambire a un risultato migliore. Per il nostro pilota francese si prospetta un weekend particolarmente intenso, perché parteciperà anche alla 24 Ore di Le Mans Virtual, che si corre dalle 15:00 di sabato 13 alle 15:00 CEST di domenica 14. Pierre ha giusto il tempo di tagliare il traguardo del Circuit de la Sarthe, riprendere fiato e poi cambiare totalmente piattaforma, auto e stile di guida, passando dall’endurance alla Formula 1 in poche ore: il Virtual GP parte infatti alle 19:00 CEST di domenica 14.

Come sempre, si corre su F1 2019 di Codemasters e tutti i partecipanti sono collegati da remoto. Performance delle vetture e setup sono uguali per tutti, con aiuti alla guida opzionali. I danni sono disattivati, ma i nostri piloti devono stare molto attenti ai limiti della pista: in caso di tagli si prendono alcuni secondi di penalità. L’evento è trasmesso dalla Gfinity Esport Arena di Londra e potrete seguirlo live direttamente su questa pagina, a partire dalle ore 19 CEST.