SPA FRANCORCHAMPS

SPA FRANCORCHAMPS

Il circuito di Spa Francorchamps è uno dei luoghi più suggestivi dell’intero campionato di Formula 1. Con i suoi 7 chilometri, questa è la pista più lunga del calendario. Il circuito di Spa sorge sulle Ardenne e presenta un mix di lunghi rettilinei, curvoni ad alta velocità, curve lente e asfalto scivoloso: non è un caso che sia definito “l’università della F1”.

Caratteristiche del Circuito Spa Francorchamps

La sezione più bella della pista? Beh, a detta di molti è il tratto che porta dall’Eau Rouge fino a Blanchimont, con la famosissima S in salita che genera una compressione impressionante e grandi carichi laterali, che non permettono il benché minimo errore.

Sul circuito di Spa Francorchamps la potenza della power unit è fondamentale: basti pensare che ci sono due tratti lunghissimi da affrontare in pieno: il primo vede i piloti tenere aperto il gas per 18 secondi e nel secondo tratto per altri 22 secondi. Le monoposto, inoltre, gireranno con un carico aerodinamico medio: serve trovare il giusto compromesso tra la velocità di punta per affrontare i tratti veloci e le prestazioni in percorrenza di curva.

Su una pista difficile come quella di Spa Francorchamps hanno vinto solamente i più grandi campioni: Michael Schumacher lo ha fatto per ben 6 volte, 5 Ayrton Senna. Jim Clark e Kimi Raikkonen contano ben 4 successi a testa.

Statistiche del circuito
PRIMO GRAN PREMIO1950
NUMERO DI GIRI44
LUNGHEZZA CIRCUITO308.052 KM
DISTANZA DI GARA7.004 KM
GIRO RECORD1:46.286 – Valtteri Bottas (2018)