Successivamente è stato trasportato in elisoccorso al Sochi Hospital 4.

Le indagini sulle cause dell’incidente inizieranno non appena la macchina sarà di nuovo a disposizione del team, una volta rientrata ai box.

Ulteriori informazioni saranno rilasciate dal team e dalla FIA quando saranno disponibili.

***

AGGIORNAMENTO (ore 14:17)

All’arrivo presso il Sochi Hospital 4, Carlos Sainz – che non ha mai perso conoscenza – è stato sottoposto ad una accurata visita medica, incluso un body scan completo. Quest’ultimo esame ha mostrato che il pilota non ha alcuna lesione.

Tuttavia, Carlos trascorrerà la notte in ospedale, come misura precauzionale: procedura normale in queste circostanze.

Rilasceremo ulteriori informazioni quando saranno disponibili.

 

***

 

ULTERIORE AGGIORNAMENTO (11 Ottobre – Ore 10.37)

Successivamente alla nota della FIA di questa mattina, in cui è stato confermato che Carlos Sainz è stato dichiarato idoneo a correre, la Scuderia Toro Rosso è felice di confermare che Carlos prenderà parte al Gran Premio di Russia 2015, qui a Sochi.