L’evento è stato organizzato da Gi Group – Official HR Partner della Scuderia Toro Rosso per la ricerca e la selezione di professionalità nel settore automotive – ed ha coinvolto circa 130 studenti dei corsi di ingegneria energetica, elettronica, meccanica, aerospaziale, gestionale, chimica e di processo, advanced design, aerospace engineering. Otello Valenti, HR and Legal Director del nostro team ha presentato le attività della squadra e il contesto in cui, ogni giorno, operano i nostri professionisti. Subito dopo, gli studenti hanno potuto seguire due workshop tenuti da ingegneri del nostro team, Guillaume Dezoteux e Claudio Balestri, insieme a docenti dell’Università di Bologna: il primo dedicato alla dinamica del veicolo, “Energy management for F1 hybrid power-unit”; il secondo all’area progettuale tecnica, dal titolo “La progettazione in F1: calcolo strutturale e R&D”.

Inoltre, in questa occasione è stato presentato il progetto Gi Lab, che ha l’obiettivo di reclutare e formare giovani di talento da inserire nell’organico della Scuderia Toro Rosso. Gli studenti interessati hanno potuto presentare la propria candidatura, lasciando il proprio CV e ricevendo inoltre consulenza da parte dello staff di Gi Group sulle opportunità di inserimento nella scuderia.

Infine anche un po’ di sana competizione per chiudere il cerchio: una sfida per decretare il cambio gomme più veloce! 30 ragazzi, divisi in dieci squadre, hanno preso parte ad una simulazione di pit-stop: i più veloci verranno presto a trovarci a Faenza per un factory tour, per vedere coi propri occhi quello che potrebbe essere il loro prossimo ambiente di lavoro e il loro futuro con noi.