Formula 1 Stagione 2019

Formula 1 Stagione 2019

Segui il Mondiale 2019!

Il Mondiale di Formula 1 2019 rappresenta l’apice dell’automobilismo sportivo mondiale, una competizione che mette in pista l’avanguardia della tecnologia e della performance su quattro ruote.

La Scuderia Toro Rosso, che partecipa dal 2006, affronta la stagione 2019 al fianco di Honda, fornitore delle power unit che motorizzano le STR14, per il secondo anno consecutivo. Inedita la line-up di piloti: Daniil Kvyat (nato a Ufa in Russia, nel 1994, ma cresciuto a Roma) e Alexander Albon (nato a Londra nel 1996, di nazionalità anglo-thailandese) fino alla pausa estiva. Dal Gran Premio del Belgio in poi, Albon è stato sostituito da Pierre Gasly (nato a Rouen, in Francia, nel 1996).

 

Le novità regolamentari

Nonostante il regolamento tecnico sia rimasto complessivamente invariato rispetto al 2018, nel 2019 abbiamo a che fare con piccole grandi novità sull’aerodinamica. Infatti, per esempio, sono state semplificate le ali delle monoposto per ridurre le turbolenze che generano durante la marcia e permettere loro di correre più vicine anche nelle curve più veloci.

Quella anteriore avrà un profilo più semplice, con meno paratie, mentre quella posteriore avrà un flap più alto.

 

Gli pneumatici F1 2019: le novità della Pirelli

Quest’anno, la Pirelli – d’accordo con la Fia e con tutta la Formula 1 – ha realizzato nuovamente cinque mescole, contraddistinte da una sigla: da C1 per indicare la più dura, a C5 per la più morbida.

Ma i fan della F1 non devono impazzire con lettere e numeri vari: le monoposto in pista montano sempre e comunque gomme di tre mescole e colori diversi. I colori sono uguali per ogni gara, ma possono corrispondere a mescole diverse.

In ogni caso le bianche rappresentano sempre la mescola più dura, le gialle quella media e le rosse quella morbida.

 

Calendario di F1 stagione 2019

Per la terza volta nella storia di questo sport, il Mondiale si articola in 21 appuntamenti: 11 Gran Premi si svolgono in Europa, 5 in Asia, 4 in America e 1 in Australia. La stagione di F1 2019 inizia proprio a Melbourne, con il Gran Premio del 17 marzo.

Quest’anno inoltre si taglia il traguarda della gara numero 1.000 nella storia di questo sport, che coincide con il GP di Cina: un evento da ricordare! Il lungo campionato si chiude il 1° dicembre ad Abu Dhabi.

Partnership estesa con Casio
Partnership estesa con Casio

A pochi giorni dall’unveiling della nuova livrea della nostra vettura […]

2020 Launch – L’Evento
2020 Launch – L’Evento

È stata presentata la nuova livrea della vettura di F1 […]

FT: ora siamo ancora più affamati
FT: ora siamo ancora più affamati

Franz Tost (Team Principal): “Siamo soddisfatti dei nostri risultati, ma […]

Mercan: L’innovazione è la chiave!
Mercan: L’innovazione è la chiave!

Ahmet Mercan (General Manager AlphaTauri & Global Head of Consumer […]

Tanabe: possiamo fare un ulteriore passo avanti
Tanabe: possiamo fare un ulteriore passo avanti

Toyoharu Tanabe (Honda F1 Technical Director): “Credo sia possibile fare […]

JE: massima integrazione possibile
JE: massima integrazione possibile

Jody Egginton (Technical Director): “Stiamo lavorando insieme alla Honda e […]

Partnership estesa con Casio
Partnership estesa con Casio

A pochi giorni dall’unveiling della nuova livrea della nostra vettura […]

2020 Launch – L’Evento
2020 Launch – L’Evento

È stata presentata la nuova livrea della vettura di F1 […]

FT: ora siamo ancora più affamati
FT: ora siamo ancora più affamati

Franz Tost (Team Principal): “Siamo soddisfatti dei nostri risultati, ma […]

Mercan: L’innovazione è la chiave!
Mercan: L’innovazione è la chiave!

Ahmet Mercan (General Manager AlphaTauri & Global Head of Consumer […]

Tanabe: possiamo fare un ulteriore passo avanti
Tanabe: possiamo fare un ulteriore passo avanti

Toyoharu Tanabe (Honda F1 Technical Director): “Credo sia possibile fare […]

JE: massima integrazione possibile
JE: massima integrazione possibile

Jody Egginton (Technical Director): “Stiamo lavorando insieme alla Honda e […]