Il 20enne Indonesiano è attualmente impegnato nel Campionato FIA Formula 2 e quest’anno ha guidato per la Toro Rosso nei test ufficiali dopo i GP di Bahrain e Ungheria.

Franz Tost:

“Durante le prove in Bahrain e a Budapest, Sean si è comportato molto bene ed ha aiutato la squadra in maniera molto professionale, con un approccio maturo al non facile compito di fornire feedback utili agli ingegneri. Tutti in squadra sono stati impressionati dalle sue performance, dal suo apprendimento tecnico e dal suo impegno. Pertanto, siamo felici che guiderà per noi nelle sessioni di FP1 di questi quattro Gran Premi. Sono sicuro che farà un utile ed eccellente lavoro per la squadra”.

Sean Gelael:

“Un’opportunità incredibile! Innanzitutto vorrei ringraziare quanti hanno reso possibile tutto questo, soprattutto per la fiducia che hanno riposto nei miei confronti. Per me è un onore poter guidare in Formula 1, partendo proprio da Singapore e dalla Malesia, così vicini all’Indonesia, il mio paese d’origine. Sfrutterò il più possibile l’occasione per assorbire come una spugna, imparando quanto più possibile. Spero di poter portare a termine un ottimo lavoro per la Scuderia Toro Rosso e di poter fornire alla squadra dei dati utili da queste importanti prime sessioni”.

Un calendario relativo a quale delle due vetture guiderà durante ogni evento sarà stilato prossimamente.