Carlos Sainz (STR10-04, Car 55)
Prima sessione di prove libere
Miglior giro: 1:38.447, 4° posto, 14 giri
Seconda sessione di prove libere
Miglior giro: 1:36.471, 14° posto, 32 giri

“Anche se non abbiamo girato molto nelle PL1 e ho dovuto affrontare alcuni problemi ai freni durante le PL2, è stato – in generale – un venerdì discreto. La vettura è piacevole da guidare e non abbiamo avuto particolari problemi, quindi dobbiamo semplicemente continuare a lavorare sodo. Per me è la prima volta su questo tracciato, mi piace molto e mi diverto, specialmente di sera: il circuito è spettacolare”.

Max Verstappen (STR10-03, Car 33)
Prima sessione di prove libere
Miglior giro: 1:38.504, 6° posto, 22 giri
Seconda sessione di prove libere
Miglior giro: 1:36.917, 16° posto, 26 giri

“Una giornata di alti e bassi. Penso che la prima sessione di libere, in generale, sia andata bene e ne ho approfittato per abituarmi al tracciato, senza prendere troppi rischi. La pista mi è piaciuta e tutto è andato bene, questo è stato importante. Ma non essendo soddisfatto del setting dei freni, durante le PL2 abbiamo deciso di fare delle modifiche e fortunatamente ho constatato un miglioramento verso la fase finale della sessione, ma ho continuato ad andarci leggero. È stata una sessione un po’ discontinua, ma ora abbiamo tutta la notte per prepararci alla giornata di domani ed è quello che faremo”.

Phil Charles (Chief Race Engineer)

“Abbiamo completato il nostro programma con entrambe le vetture. Per Carlos e Max questa pista era nuova e credo che si siano adattati bene come sempre, nonostante per loro ci fosse molto da imparare oggi. Le PL1 sono state più agevoli rispetto alle PL2 di questa sera, che sono state sicuramente più frammentarie. Abbiamo avuto alcuni problemi ai freni che hanno reso le cose decisamente più difficili. Sappiamo che avremo un bel po’ di lavoro da fare stasera”.