Daniil Kvyat (STR14-03, Car 26)
Terza Sessione di Prove Libere:
1:34.783, 10° pos., 10 giri
Qualifiche – Miglior Tempo:
(Q1) 1:33.783, (Q2) 1:33.236, 11° pos.

Qualifiche F1 Cina 2019 con Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso

Daniil Kvyat:

“Come al solito è stata una qualifica difficile e in gap molto ridotto c’erano un paio di vetture, quindi un decimo poteva fare la differenza di due o tre posizioni sulla griglia. Oggi penso di aver fatto del mio meglio e la macchina è andata abbastanza bene. Abbiamo ancora margini di miglioramento, ma in generale questa è stata una sessione molto competitiva. Penso sia stata la nostra migliore qualifica dell’anno finora, l’ingresso in Q3 era a soli due centesimi di secondo: è un peccato averla mancata per un margine così ristretto. Da quanto visto dalle Libere 2 abbiamo una macchina competitiva per la gara e una buona posizione di partenza, quindi cercheremo di fare del nostro meglio per chiudere nei primi dieci”

 

Alexander Albon (STR14-02, Car 23)
Third Practice Session – Best lap: 1:34.600, pos. 9th, 11 laps
Qualifying – Best lap: no time

Qualifiche F1 Cina 2019 con Alex Albon Scuderia Toro Rosso

Alex Albon:

“Ho avuto un brutto incidente nelle Libere 3, ma sto bene. Sono deluso per aver commesso un errore. Ovviamente, andare veloci nelle prove non conta quanto esserlo in qualifica. Ero più volte andato sull’erba sintetica all’ultima curva, perché in quel punto si può andare più veloce sfruttato quel pezzo extra di tracciato. Quella parte è sempre un po’ lenta e normalmente vuoi recuperare, ma stavolta sono stato un po’ troppo avido con l’acceleratore. Avrei preferito girarmi verso il lato sinistro della pista, ma la macchina è andata a destra e ho colpito il muro. Guardando alle cose positive, nelle Libere 2 abbiamo avuto una buona macchina e il nostro passo gara sembra competitivo, quindi sono ottimista per domani. Non sarà facile, ma penso che avremo il ritmo per fare qualche sorpasso e, speriamo, andare a punti”.

Qualifiche GP Cina 2019 con Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso

Jody Egginton (Technical Director)

Entrambi i piloti sono stati abbastanza competitivi nelle Libere 3 e, nel complesso, erano soddisfatti del bilanciamento della vettura, un segnale positivo per le qualifiche. Sfortunatamente, l’entità dei danni alla vettura, causati in seguito all’incidente delle Libere 3, ha impedito ad Alex di prendere parte alle qualifiche. Tuttavia, i ragazzi stanno già lavorando senza sosta per preparare la macchina di Alex per domani. Dall’altro lato del garage, le qualifiche sono state una battaglia molto serrata, come di consueto: Dany ha chiuso in P11, mancando l’ingresso in Q3 per soli 0,022 secondi. È un po’ frustrante, perché aveva mostrato delle buone prestazioni nel terzo settore nel suo primo run in Q2 che gli avrebbero permesso di passare alla Q3, ma è così che vano le cose a volte. Tenendo conto del ritmo di entrambe le macchine durante i long run di venerdì, dovremmo avere delle opportunità per fare una buona gara domani”.

 

Toyoharu Tanabe (Honda F1 Technical Director)

“Daniil è undicesimo, ma è stato sfortunato a non entrare in Q3 per soli due centesimi di secondo. Domani potrà scegliere con quali gomme partire e potrà lottare per la zona punti. Siamo felici che Alex stia bene dopo quell’incidente nelle Libere 3. Come conseguenza di quell’impatto, stiamo sostituendo la PU. L’unità che era in macchina in quel momento sarà spedita a Sakura per una revisione completa. Al momento, non conosciamo l’entità del danno ai vari elementi della power unit. Alex domani partirà dalla corsia box, ma può ancora fare bene, visto il buon passo che aveva mostrato nelle prove libere e considerando che su questa pista è possibile sorpassare”.

Session Results - QUALI

POSDRIVERTEAMTIME
1Valtteri BottasMercedes AMG Petronas Motorsport1:31.547
2Lewis HamiltonMercedes AMG Petronas Motorsport1:31.570
3Sebastian VettelScuderia Ferrari1:31.848
4Charles LeclercScuderia Ferrari1:31.865
5Max VerstappenAston Martin Red Bull Racing1:32.089
6Pierre GaslyAston Martin Red Bull Racing1:32.930
7Daniel RicciardoRenault F1 Team1:32.958
8Nico HülkenbergRenault F1 Team1:32.962
9Kevin MagnussenRich Energy Haas F1 Team
10Romain GrosjeanRich Energy Haas F1 Team
11Daniil KvyatRed Bull Toro Rosso Honda1:33.236
12Sergio PérezSportPesa Racing Point F1 Team1:33.299
13Kimi RäikkönenAlfa Romeo Racing1:33.419
14Carlos SainzMcLaren F1 Team1:33.523
15Lando NorrisMcLaren F1 Team1:33.967
16Lance StrollSportPesa Racing Point F1 Team1:34.292
17George RussellROKiT Williams Racing1:35.253
18Robert KubicaROKiT Williams Racing1:35.281
19Antonio GiovinazziAlfa Romeo Racing
20Alexander AlbonRed Bull Toro Rosso Honda