Max Verstappen (STR10-02, Car 33)
Prima sessione di prove libere
Miglior giro: 1:11.825, 38 giri, 8°
Seconda sessione di prove libere
Miglior giro 1:10.356, 48 giri, 8°

“Penso che la giornata sia iniziata bene. Avevamo alcuni aggiornamenti, quindi abbiamo sfruttato la prime libere per testarli e posso dire di essere soddisfato di come sia andata la sessione. È stato importante riuscire a completare molti giri stamattina e poi fare la scelta giusta per le PL2. I tempi sul giro non erano male sia su gomme soft che su supersoft. Un peccato che sia stato poi rallentato nell’ultimo settore mentre ero su pneumatici Option, altrimenti sarei potuto finire più in alto in classifica, ma sono contento di come sia andata oggi. Devo anche dire che mi piace guidare su questo tracciato e affrontarlo su una monoposto di F1 e persino meglio.”

Carlos Sainz (STR10-04, Car 55)
Prima sessione di prove libere
Miglior giro: 1:11.948, 32 giri, 11°
Seconda sessione di prove libere
Miglior giro: 1:10.631, 50 giri, 11°

“Giornata impegnativa oggi. Il tracciato è molto scivoloso: non c’è molto grip là fuori, ma tutto sommato, come team, abbiamo portato a termine un buon lavoro. Abbiamo suddiviso il programma tra le due macchine così da raccogliere molti dati sul downforce e al momento direi che è difficile stabilire quale sarà la scelta migliore per domani, dato che una cosa andrà meglio in gara, un’altra in qualifica… Ci sarà quindi molto lavoro da fare stasera per poter scegliere la migliore opzione. È molto bello guidare qui, è un tracciato vecchia-scuola e molto impegnativo e questo mi piace.”

Phil Charles (Chief Race Engineer)

“Questo primo giorno qui in Austria è stato abbastanza positivo. Entrambi i piloti si sono adattati bene e siamo stati in grado di testare alcuni parti nuove sulle due macchine, che hanno funzionato correttamente. Inoltre abbiamo fatto girare le due monoposto con due set up leggermente diversi, e avremo quindi alcuni dati interessanti da analizzare stasera. Probabilmente ora l’aspetto principale su cui dobbiamo lavorare, per evitarlo, sarà il graining con gomme Option. Ci troviamo meglio con le Prime, quindi abbiamo bisogno di lavorare sul set-up per riuscire a risolvere il problema legato al graining. Ma in generale possiamo essere soddisfatti del nostro venerdì dato che abbiamo spuntato tute le voci del nostro programma odierno.”