Daniil Kvyat (STR12-01, Car 26)
Prima Sessione di Prove Libere
Miglior Giro: 1:15.658, 10° pos., 26 giri
Seconda Sessione di Prove Libere
Miglior Giro: 1:14.461, 9° pos., 38 giri

 

“Sono contento perché oggi siamo riusciti a completare molti giri utili dai quali cercheremo di imparare qualcosa in più, così da fare ulteriori passi in avanti in vista di domani. Nel complesso, penso che entrambe le sessioni di oggi siano state favorevoli per noi e speriamo domani di poter capitalizzare tutto ciò”.

 

Carlos Sainz (STR12-03, Car 55)
Prima Sessione di Prove Libere
Miglior giro: nessun tempo, 20° pos., 1 giro
Seconda Sessione di Prove Libere
Miglior Giro: 1:14.621, 13° pos., 43 giri

 

“Nelle Libere 2 abbiamo lavorato per recuperare il tempo che sfortunatamente abbiamo perso nella prima sessione: ovviamente, questo non è il tracciato ideale per farlo, dunque ci sono serviti tanti giri oggi pomeriggio. Faremo lo stesso nelle Libere 3 di domani, perché una sola sessione non è sufficiente a recuperare completamente. Adesso continueremo a spingere e prepararci in vista di domani”.

 

Jody Egginton (Head of Vehicle Performance)

“Nel complesso, possiamo essere soddisfatti di quanto fatto oggi. Abbiamo portato a termine il programma con Daniil e ingegneri e meccanici hanno fatto un ottimo lavoro aiutando Carlos a recuperare dopo il problema idraulico di questa mattina che gli ha impedito di correre le Prove Libere 1. Abbiamo spuntato tutte le voci sul nostro programma relativamente agli pneumatici e il bilanciamento delle vetture sembra ragionevole, per cui non siamo messi male per domani. Adesso abbiamo un sacco di lavoro da fare tra stasera e domani per assicurarci di arrivare preparati alle qualifiche che potrebbero disputarsi in condizioni climatiche più calde rispetto a oggi. Siamo ai margini della Q3 e lotteremo per quelle posizioni”.