Pierre Gasly (AT02-05, Car 10)
Gara: 7° pos.

Gran Premio Emilia Romagna 2021 con Pierre Gasly della Scuderia AlphaTauri

“È stato un po’ come stare sulle montagne russe: siamo partiti quinti e abbiamo provato una strategia diversa con le gomme a inizio gara che ci ha fatti finire subito dietro. Ovviamente ero deluso, ma abbiamo continuato a lottare: dopo la bandiera rossa siamo riusciti a risalire la china e tagliare il traguardo in ottava posizione. Dopo la gara, sono salito in P7 e sono abbastanza soddisfatto di questa posizione finale: siamo riusciti a recuperare dei punti cruciali per la squadra, ed è davvero positivo. Sabato abbiamo mostrato il potenziale della macchina, la prossima volta dobbiamo assicurarci di mettere tutto insieme per l’intero fine settimana”.

Yuki Tsunoda (AT02-06, Car 22)
Gara: 12° pos.

GP Emilia Romagna 2021 con Yuki Tsunoda della Scuderia AlphaTauri

“Credo che per gli spettatori a casa sia stata una gara fantastica, ma io sono deluso da me stesso e voglio chiedere scusa al team. È un vero peccato essere finito in testacoda dopo la bandiera rossa, fino a quel momento la gara andava bene e il ritmo era davvero buono. Questa è stata la mia prima volta sul bagnato al volante di una Formula 1 e ho imparato che occorre stare molto attenti, soprattutto in accelerazione. Partire con la gomma intermedia con la pioggia ha reso tutto un po’ più difficile, ma per me è stata una grande opportunità per capire come funzionano le varie mescole in condizioni diverse. Penso che avrei potuto segnare dei punti oggi, ma questa è tutta esperienza che porterò con me già dalla prossima gara”.

 

Gran Premio Emilia Romagna 2021 con Yuki Tsunoda della Scuderia AlphaTauri

Jody Egginton (Technical Director)

“La gara di oggi è stata sicuramente molto movimentata. Anche se abbiamo segnato qualche punto con Pierre, dobbiamo onestamente dire che ci siamo complicati la vita più del dovuto e non abbiamo ottenuto i punti a cui potevamo puntare questo weekend. Ovviamente l’intera squadra è delusa, ma rivedremo insieme la gara di oggi, in modo aperto e pragmatico, e affronteremo i vari argomenti che ci permetteranno di fare prestazioni migliori al prossimo Gran Premio”.

Session Result

POSDRIVERTEAMTIME
1Max VerstappenRed Bull Racing Honda2:02:34.598
2Lewis HamiltonMercedes+22.000s
3Lando NorrisMcLaren Mercedes+23.702s
4Charles LeclercFerrari+25.579s
5Carlos SainzFerrari+27.036s
6Daniel RicciardoMcLaren Mercedes+51.220s
7Pierre GaslyAlphaTauri Honda+52.818s
8Lance StrollAston Martin Mercedes+56.909s
9Esteban OconAlpine Renault+65.704s
10Fernando AlonsoAlpine Renault+66.561s
11Sergio PerezRed Bull Racing Honda+67.151s
12Yuki TsunodaAlphaTauri Honda+73.184s
13Kimi RäikkönenAlfa Romeo Racing Ferrari+94.773s
14Antonio GiovinazziAlfa Romeo Racing Ferrari+1 laps
15Sebastian VettelAston Martin Mercedes+2 laps
16Mick SchumacherHaas Ferrari+2 laps
17Nikita MazepinHaas Ferrari+2 laps
DNFValtteri BottasMercedes-
DNFGeorge RussellWilliams Mercedes-
DNFNicholas LatifiWilliams Mercedes-