Max Verstappen (STR10-02, Car 33)

Prima sessione di prove libere
Miglior giro: 1:35.530, 3° pos, 18 giri
Seconda sessione di prove libere
Miglior giro: 1:35.300, 7° pos, 36 giri

“”Oggi possiamo essere felici, soprattutto se consideriamo che questa è la mia prima volta alla guida di una monoposto di F1 su una pista difficile come quella di Silverstone. Sono soddisfatto del nostro ritmo e di come è andata la giornata. Certo, stasera avremo ancora del lavoro da fare sul set-up, ma in generale è stato un buon inizio di weekend”.

Carlos Sainz (STR10-04, Car 55)

Prima sessione di prove libere
Miglior giro: 1:35.669, 5° pos, 33 giri
Seconda sessione di prove libere
Miglior giro: 1:35.866, 9° pos, 37 giri

“Penso che la nostra prima giornata a Silverstone sia stata buona. Siamo stati in grado di completare interamente il nostro programma odierno, quindi possiamo considerarci soddisfatti. Il nostro ritmo non è niente male, anche se è solo venerdì, quindi dobbiamo essere cauti. Ancora una volta, però, la Q3 e la Top 10 in gara dovrebbero essere i nostri obiettivi per il fine settimana. Mi sono davvero divertito in pista: mi piace molto e direi che finora è per me la più bella del calendario di Formula 1!”.

Phil Charles (Chief Race Engineer)

“Nel complesso, per noi è stata una buona giornata su un circuito che sicuramente si adatta meglio alle caratteristiche della nostra macchina. Entrambi i piloti sono stati subito contenti della vettura e si sono ambientati bene. Sapevamo che Carlos sarebbe andato forte, perché aveva già provato qui con noi in passato, e anche Max è andato molto bene. Entrambi sono soddisfatti di quanto fatto oggi, anche se naturalmente abbiamo ancora un po’ di lavoro da fare durante la notte per quanto riguarda le gomme. Abbiamo un po’ sofferto di graining all’anteriore, ma abbiamo raccolto un sacco di dati utili durante i long run di oggi, proprio per comprendere al meglio il fenomeno e affrontarlo prima della giornata di gara”.