Max Verstappen (STR10-02, Car 33)
Gara: 8° Pos.

“Sono contento della gara di oggi, abbiamo fatto tutto quello che potevamo e abbiamo anche avuto alcuni bei duelli in pista. Mi sono divertito ad ogni tornata, ad essere onesto! La vettura si è comportata bene e gli ultimi giri sono stati davvero entusiasmanti. Eravamo ad un passo dal finire in settima posizione, ma sono ugualmente soddisfatto dell’ottava, è un grande risultato per tutto il team. Abbiamo imparato ancora qualcosa sul comportamento delle gomme e credo che gli aggiornamenti che abbiamo portato qui possano considerarsi positivi. Nel complesso, quindi, tutto è andato molto bene oggi. Sono felice di aver segnato ancora punti, soprattutto qui al Red Bull Ring”.

 

Carlos Sainz (STR10-04, Car 55)
Race: Ritirato

“Mi stavo proprio divertendo lì fuori, oggi, soprattutto dopo quei primi giri in cui tutto è andato alla perfezione. Ero solo concentrato su come avanzare in classifica, puntando dritto ai miei rivali. Stavamo facendo una buona gara ma, purtroppo, dopo il pit-stop ho improvvisamente perso potenza e la mia gara è finita lì. È molto deludente, soprattutto perché eravamo riusciti a entrare nella top ten dopo solo un paio di giri. Penso che avremmo potuto ottenere un risultato positivo se non avessimo avuto quel problema, certamente avevamo il passo per farlo!”.

 

Franz Tost (Team Principal)

“La gara è inizia bene per noi oggi. Entrambi i nostri piloti sono riusciti a fare una buona partenza, soprattutto Carlos che ha avuto un primo giro perfetto, che lo ha portato fino al nono posto. Anche il passo di Max era consistente e, anche se non è stato in grado di tenere dietro Bottas, la velocità è stata buona per tutta la gara. Purtroppo abbiamo perso qualche secondo dietro Kvyat che, alla fine, ci è costato il settimo posto e sono convinto che se ciò non fosse successo, avremmo potuto tenere dietro Maldonado. Alla fine, Max ha tagliato il traguardo in ottava posizione, il che significa punti per la squadra, ma non possiamo essere completamente soddisfatti, visto che i nostri diretti avversari ne hanno ottenuto più di noi. Anche il ritmo di Carlos era buono ma, purtroppo, ha avuto un problema tecnico che dobbiamo ora analizzare. Speriamo di poter evitare che ciò accada anche alla prossima corsa, a Silverstone. Vorrei anche sottolineare che la vettura si è comportata molto bene grazie ai miglioramenti apportati qui, quindi speriamo di continuare in questa direzione per migliorare le prestazioni e finire in zona punti con entrambe le vetture la prossima volta”.

Cedrik Staudohar (Renault Sport F1 track support leader)

“Davvero una bella gara per Max, un buon risultato su una pista così impegnativa. Siamo stati in grado di tirare fuori il massimo dalla macchina e lui ha lottato duramente per la conquista dei punti. Purtroppo abbiamo avuto un problema con la macchina di Carlos. Ha cominciato a perdere potenza e i tempi sul giro si sono alzati troppo per farlo rimanere in pista. Lavoreremo adesso per capire il perché così da tornare così in forma per il prossimo appuntamento di Silverstone”.