Daniil Kvyat (STR14-03, Car 26)
Gara: 14° pos.

GP Francia 2019 con Daniil Kvyat Scuderia Toro Rosso

“Penso che la gara non sia andata male oggi. Alla fine, abbiamo dato il massimo e ci siamo regalati belle battaglie in pista. Ho fatto una bella manovra all’esterno su Grosjean e, sul finale, ho anche avuto un piacevole duello con Alex: è stato piuttosto divertente! Non so cosa si potesse fare partendo più avanti sulla griglia senza la penalità, probabilmente avremmo lottato per la zona punti. Adesso, però, bisogna analizzare un po’ tutto e tornare più forti in Austria”

 

Alexander Albon (STR14-04, Car 23)
Gara: 15° pos.

GP Francia 2019 con Alex Albon Scuderia Toro Rosso

“Sfortunatamente, la nostra gara è stata compromessa al primo giro: sono andato largo alla curva 2 e sono stato tagliato fuori. Non mi sono reso conto di quanta aderenza ci fosse all’esterno e ho perso diverse posizioni. Eravamo più veloci delle vetture davanti, ma abbiamo faticato a superarle perché c’era praticamente un trenino in zona DRS: così, ho passato gran parte della gara alle spalle di un’altra vettura. Oggi è un po’ mancato il ritmo, dobbiamo cercare di capire il perché e dove possiamo migliorare. Lottare con Dany è stato divertente, ma farlo fuori dalla zona punti non è quello che vogliamo”.

F1 Francia 2019 con Alex Albon Scuderia Toro Rosso

Guillaume Dezoteux (Head of Vehicle Performance):

 Questa non è certo la gara che speravamo di fare al Paul Ricard. È iniziata con il piede sbagliato, con Alex che ha perso diverse posizioni e Daniil che è stato superato da Russell. Daniil è riuscito a recuperare un po’ di terreno durante il suo primo stint e, sul finale, ha anche sfidato e superato Alex conquistando la P14, regalandoci un po’ di spettacolo. Tutto sommato, ha avuto una gara solida e ha gestito bene le sue gomme.

Dopo la partenza, Alex è andato largo alla curva 2 e ha perso cinque posizioni. Dopo 14 giri nel traffico, è riuscito a superare Magnussen e recuperare parte del tempo perso dal gruppo di vetture con cui era partito. Sfortunatamente, è riuscito a liberarsi solo di Giovinazzi dopo il pit-stop. Un errore alla curva 7 gli ha fatto perdere una posizione e ha dovuto combattere con il coltello tra i denti per recuperare. Eravamo troppo lontani dagli altri e le bandiere blu hanno compromesso l’ultima parte della sua gara.

Alla fine, siamo riusciti a chiudere solamente in P14 e P15: è deludente, considerando la buona qualifica e il discreto ritmo visto venerdì. Adesso analizzeremo tutti i dati e ci prepareremo alla prossima gara nel miglior modo possibile, così da cercare di ottenere un risultato migliore in Austria”.

 

Toyoharu Tanabe (Honda F1 Technical Director):

“Questa è stata una gara difficile per noi. Max, come al solito, ha fatto una gran gara ed ha chiuso nella stessa posizione da cui era partito, esattamente come gli altri tre che lo hanno preceduto. Anche se abbiamo portato al traguardo tutte le nostre vetture, gli altri tre piloti hanno vissuto un pomeriggio difficile. La nostra nuova PU Spec 3 ha funzionato come previsto, ma c’è ancora margine di miglioramento e continueremo immediatamente a lavorarci, per puntare a un risultato complessivo migliore per il prossimo weekend in Austria”.

 

Session Result

POSDRIVERTEAMTIME
1Lewis HamiltonMercedes AMG Petronas Motorsport1:24:31.198
2Valtteri BottasMercedes AMG Petronas Motorsport18.056
3Charles LeclercScuderia Ferrari18.985
4Max VerstappenAston Martin Red Bull Racing34.905
5Sebastian VettelScuderia Ferrari1:02.796
6Carlos SainzMcLaren F1 Team1:35.462
7Kimi RäikkönenAlfa Romeo Racing1 LAP(s)
8Nico HülkenbergRenault F1 Team1 LAP(s)
9Lando NorrisMcLaren F1 Team1 LAP(s)
10Pierre GaslyAston Martin Red Bull Racing1 LAP(s)
11Daniel RicciardoRenault F1 Team1 LAP(s)
12Sergio PérezSportPesa Racing Point F1 Team1 LAP(s)
13Lance StrollSportPesa Racing Point F1 Team1 LAP(s)
14Daniil KvyatRed Bull Toro Rosso Honda1 LAP(s)
15Alexander AlbonRed Bull Toro Rosso Honda1 LAP(s)
16Antonio GiovinazziAlfa Romeo Racing1 LAP(s)
17Kevin MagnussenRich Energy Haas F1 Team1 LAP(s)
18Robert KubicaROKiT Williams Racing2 LAP(s)
19George RussellROKiT Williams Racing2 LAP(s)
20Romain GrosjeanRich Energy Haas F1 Team9 LAP(s)

Fastest Lap

DRIVERTEAMTIMEFAST IN LAP
Sebastian VettelScuderia Ferrari1:32.74053