È stata una stagione lunghissima: 21 gare, compreso quest’ultimo appuntamento in Medio Oriente. Ad ogni Gran Premio vi abbiamo chiesto, tramite i poll sul nostro account Twitter ufficiale, di scegliere i vostri trattti preferiti. I vostri voti sono stati tantissimi e, credeteci, la pista delle piste che sveleremo tra non molto è un circuito molto lungo e molto vario: il meglio del meglio dei tracciati che compongono il calendario di Formula 1.

Non appena avrete decretato il tratto vicitore del GP di Abu Dhabi, mostreremo il layout del vostro #TrackOfMyDreams a Daniil e Carlos per vedere cosa ne pensano i nostri ragazzi e per chieder loro come affronterebbero questo meraviglioso “Frankenstein” dei circuiti. Per farlo però, stavolta, anticipiamo un po’ i tempi: potete già partecipare ai nostri poll sul circuito dell’isola di Yas Marina. Qui sotto trovate la mappa, studiatela bene e cliccateci sopra… diteci la vostra!

E come al solito, ecco un riepilogo dei tratti più votati in occasione delle 20 gare precedenti:

1) Australia: Lungolago tra le curve 10 e 11
2) Bahrain: doppia curva 9-10
3) Cina: la sequenza infinita 1-2-3-4
4) Russia: il veloce tratto 2-3-4
5) Spagna: chicane subito dopo il rettilineo dei box, 1-2
6) Monaco: il tunnel
7) Canada: curve 13-14, il Wall of Champions
8) Azerbaijian: curve 7-12 (le mura medievali)
9) Austria: curve 5-6-7 (attorno al Toro)
10) Gran Bretagna: curve 6-7-8 (Brooklands, Luffield, Woodcote)
11) Ungheria: curve 4-5
12) Germania: il rettilineo “curvo” 4-5-6
13) Belgio: curve 2-3-4 (Eau Rouge)
14) Italia: curve 8-9-10 (Ascari)
15) Singapore: curve 10-11-12
16) Malesia: curve 5-6
17) Giappone: curve 3-4-5-6
18) USA: curve 3-4-5-6
19) Messico: curve 12-13-14-15
20) Brasile: curve 1-2