In quello che sarebbe stato il fine settimana del GP d’Olanda (qui potete leggere tutti gli aggiornamenti relativi al Calendario di Formula 1, quella reale!), domenica 3 maggio la F1 Virtual GP Series fa tappa invece a Interlagos, scelta dai fan tramite un sondaggio online, dato che Zandvoort non era disponibile sul videogame F1 2019, software ufficiale di tutti gli eventi F1 Esports.

Come sapete la progettazione e la produzione delle monoposto della Scuderia AlphaTauri si dividono fra la factory principale di Faenza (Italia) e la galleria del vento di Bicester (UK). E questa volta scendiamo in pista con due stelle di due sport che rispecchiano un po’ anche due simboli della cultura italiana e britannica: il calcio e il cricket. Da una parte abbiamo il difensore della Nazionale Italiana di Calcio e dell’AC Milan, Alessio Romagnoli e dall’altra Stuart Broad giocatore della Nazionale Inglese di Cricket.

Presentazione Virtual GP Interlagos con Alessio Romagnoli della Scuderia AlphaTauri

Alessio Romagnoli, classe 1995, difensore centrale dalla grande intelligenza tattica è considerato uno dei più grandi talenti della sua generazione. Un calciatore versatile, capace anche di ottime incursioni in fase offensiva: una propensione all’attacco che gli sarà certamente utile nelle staccate in pista!

Alessio, è nato ad Anzio, vicino Roma, e ha infatti iniziato a giocare con le giovanili della Roma. Ma oggi gioca al Milan, dal 2015, ed è ormai una bandiera della squadra rossonera, di cui è anche capitano. Ha vestito la maglia Azzurra fin dalla Nazionale Under 16, poi U-17, U-19 e U-21 ed è in in Nazionale maggiore dal 2016.

Presentazione Virtual GP Interlagos con Stuart Broad della Scuderia AlphaTauri

Stuart Broad, nato nel 1986 a Nottingham in Inghilterra, è un giocatore professionista di cricket: colonna portante della Nazionale Inglese. Ha disputato più di 220 partite ufficiali ed è il secondo wicket-taker (il giocatore che elimina il battitore avversario) nella storia della Nazionale. Stuart ha iniziato a giocare da professionista nel 2005, con il Leicestershire e oggi gioca nel Nottinghamshire.

Per i suoi risultati è stato anche insignito del titolo di MBE (Member of the Most Excellent Order of the British Empire). A proposito, Stuart domenica sera affronterà una sfida nella sfida: i nostri amici di Red Bull Racing schierano infatti insieme ad Alex Albon, Ben Stokes altro campione della Nazionale Inglese di Cricket!

Interlagos: tracciato storico quindi per i 20 piloti che si sfidano domenica 3 maggio, secondo una formula ormai consolidata: gara lunga la metà rispetto a un GP reale (28 giri nel caso dell’Autodromo Carlos Pace) preceduta da 18 minuti di qualifiche; performance delle monoposto identiche per tutti e set-up predefiniti e bloccati; aiuti alla guida opzionali (a discrezione del pilota sono attivabili ABS e controllo di trazione); danni disattivati ma norma del rispetto dei limiti del tracciato attiva.

Non perdetevi la diretta della gara, qui su questa stessa pagina a partire dalle 19:00 CEST!