Pierre Gasly (AT01-04, Car 10)
Prima e Seconda sessione di prove libere: nessun tempo

Daniil Kvyat (AT01-02, Car 26)
Prima e Seconda sessione di prove libere: nessun tempo

Jonathan Eddolls (Chief Race Engineer):

“È stata una giornata lunga, fredda e umida quella di oggi al Nürburgring e non siamo riusciti neppure a far girare una ruota!  Avevamo programmato un venerdì molto impegnativo su questa pista in cui non corriamo dal 2013, tante prove che ci avrebbero aiutato a capire quale sarebbe stato l’assetto ottimale e come si sarebbero comportate le gomme con il tanto freddo previsto. Le temperature di questo weekend sono ancora più basse di quelle sperimentate durante i test invernali e questo mette in discussione quel che abbiamo imparato su come tirare fuori il massimo dalle gomme. Abbiamo le nostre idee sulla base di dati scientifici e ingegneristici, ma avremmo voluto girare per avere la conferma. Viste le condizioni, questo non è stato possibile, quindi domani avremo molte più incognite da scoprire, il che dovrebbe rendere l’evento ancora più interessante. Il meteo per il resto del weekend sembra migliore rispetto a oggi, ma abbiamo visto con quanta lentezza si asciuga la pista – che è bagnata da lunedì – quindi potremmo arrivare a girare sull’asciutto in qualifica o addirittura in gara. Come detto, tenendo conto del tracciato nuovo, delle temperature fuori dalla norma e la pioggia, avremo un fine settimana impegnativo. Ma solitamente è in queste condizioni che nascono delle opportunità e noi punteremo a massimizzarle, sia domani che domenica in gara”.