Sérgio condivide questo ruolo – che comprende diverse attività per la Aston Martin Red Bull Racing e per la Scuderia AlphaTauri – insieme a Sébastien Buemi.

Sérgio seguirà le gare con entrambi i team durante la stagione di F1 2020, oltre ad assistere Sébastien Buemi nel lavoro al simulatore. Inoltre, Sérgio contribuirà durante l’anno a supportare il crescente Running Show Car Programme.

Il ventunenne brasiliano ha ottenuto i punti necessari per la Super Licenza F1 dopo essere arrivato quarto nel campionato FIA di Formula 1, lo scorso anno, e non vede l’ora di cominciare nel suo nuovo ruolo in Red Bull a partire dal Gran Premio d’Australia.

Sérgio Sette Câmara: “Sono davvero felice di far parte della famiglia Red Bull come Test & Reserve Driver per la stagione di Formula 1 2020, al fianco di Sébastien. Guardo la F1 da quando avevo cinque anni e sono onorato di avere l’opportunità di lavorare con la Scuderia AlphaTauri e la Aston Martin Red Bull Racing”.