Silverstone Circuit, 5.891km
Pilota: Carlos Sainz
Monoposto: STR11-02
Giri: 91
Miglior tempo: 1:34.643

Phil Charles (Chief Race Engineer):

“In fondo è stata una buona giornata per noi: le previsioni di pioggia ci hanno spinto a portarci avanti quanto più possibile con i nostri piani già al mattino. Alla fine, la pioggia è arrivata un po’ più tardi del previsto, quando avevamo già svolto gran parte del nostro programma con Carlos. Abbiamo provato alcune nuove componenti sulla vettura e lavorato anche su alcune indicazioni di set-up avute durante il weekend di gara. In entrambi i casi abbiamo riscontrato dei risultati positivi. Analisi più dettagliate saranno effettuate in factory, per poi avere un quadro più completo nei prossimi giorni, ma sono fiducioso che potremo portare alcuni aggiornamenti in Ungheria e Germania. Nel pomeriggio abbiamo fatto tre run più brevi in condizioni da bagnato, per raccogliere un po’ di dati. Dopo aver raggiunto la gran parte dei nostri obiettivi, abbiamo concluso in anticipo la nostra giornata”.

Carlos Sainz (Car 55):

“Penso sia stato un test produttivo. Abbiamo fatto molti giri e completato la maggior parte dei run pianificati, specialmente al mattino, in quanto ci aspettavamo arrivasse poi la pioggia. Dopo molti long run sulle gomme medie, siamo riusciti a raccogliere molti dati e penso possiamo essere soddisfatti per come è andata oggi, è stato utile. Peccato che sia arrivata la pioggia, anche se per noi è cambiato poco, perché avevamo fatto già tanto quando la pista era asciutta”.