Circuito: Circuit de Catalunya, Barcelona, 4.655 kms
Pilota: Carlos Sainz
Monoposto: STR10 – 02
Giri: 100
Miglior tempo: 1:28.945

 

Phil Charles (Capo degli Ingegneri di pista)

“Avremmo voluto seguire un programma simile a quello svolto ieri, lavorando al mattino sulla valutazione di vari elementi, dando così modo a Carlos di effettuare una simulazione di gara nel pomeriggio. Tuttavia, abbiamo accusato un paio di piccoli e fastidiosi intoppi che ci hanno costretto ad una corsa ad ostacoli. Abbiamo però imparato molto dai problemi riscontrati sulla vettura e Carlos è comunque riuscito a fare 100 giri. Dunque, non è andata poi così male e il pilota ha potuto lavorare sulle varie procedure, fin quando non abbiamo avuto una battuta d’arresto durante la simulazione gara, dopo quello che sarebbe stato il nostro secondo pit-stop”.

Carlos Sainz (Monoposto n. 55)

“Abbiamo avuto una giornata un po’ difficile, come spesso accade nei test, e riscontrato alcuni problemi con la vettura in mattinata. Siamo riusciti a risolverli e avere la monoposto nuovamente pronta per il pomeriggio. Dopo la pausa pranzo, tutto andava secondo i piani e ci sembrava di aver fatto un buon passo in avanti. Purtroppo, nel pomeriggio ho commesso un errore alla curva 9 e mi sono insabbiato e questo ci è costato almeno mezz’ora del tempo a nostra disposizione. Una volta recuperata la monoposto, siamo partiti con una simulazione di gara che ci ha fornito utili informazioni, nonostante non abbiamo avuto modo di completarla. Sono cose che succedono durante le prove, ed è meglio che succeda oggi che non durante una gara. Possiamo comunque guardare ai molti lati positivi di questa giornata”