Ci stiamo avvicinando al weekend della nostra gara di casa e ieri, a Milano, i nostri amici di Randstad Italia hanno organizzato un evento che ha consentito ai partecipanti di immergersi, per un giorno intero, nella nostra realtà professionale, di provare l’emozione dei nostri simulatori e di incontrare i nostri piloti. Grazie ai colloqui con gli esperti di Randstad, molti giovani hanno potuto farsi conoscere, lasciando così i propri curricula. Inoltre hanno potuto capire più nello specifico come si lavori in un team di Formula 1, grazie ai workshop tenuti da professionisti del nostro team su finance e marketing, sulla progettazione e costruzione di una monoposto di F1 e sulla gestione della strategia di gara. E visto che la sfida e la competizione sono sempre componenti importanti nel nostro mondo, tutti i partecipanti alla giornata si sono dai battaglia, a coppie, al volante dei nostri simulatori.

Da sinistra: Otello Valenti (HR and Legal Director Toro Rosso); Davide Camicioli (Sky Sport); Marco Ceresa (AD Randstad Italia).

Un’occasione unica per i tanti giovani appassionati che vogliono iniziare la propria carriera nel motorsport e che soprattutto hanno avuto la possibilità di conoscere i nostri piloti. Daniil e Pierre hanno infatti risposto a molte domande e trascorso poi la serata con gli ospiti, tra autografi, selfie e qualche chiacchierata sulla F1!
Bella lì, Randstad!